"Un dialogo tra Architettura e Storia", Mario Botta - Federico Bucci

L'incontro al teatro Mercadante, organizzato con il patrocinio degli ordini degli architetti di Bari e Matera, Unibas e Politecnico di Milano, è stato aperto dal saluto di Renee Quartarella, responsabile marketing e comunicazione dell'azienda Quartarella, che ha posto l'accento sullo spessore culturale, universalmente riconosciuto, dell'architetto Mario Botta che "con la sua presenza in questa giornata ha dato lustro al territorio, confermando la vocazione aziendale al confronto con i professionisti". Il dialogo tra Botta e Bucci, coordinato da Filippo Orsini del Politecnico di Milano, è iniziato sul significato più profondo di fare architettura oggi. "Non si può parlare di architettura - ha detto Botta- prescindendo dalla storia. Esisto perché mi ricordo. La storia è parte del nostro presente e non esiste un presente senza storia. Il confronto con la storia è un confronto molto utile, visto che la storia è una parte strutturale della contemporaneità". Bucci ha una visione da storico mentre l'architetto Botta ha una visione della costruzione che non prescinde dalle motivazioni tecniche, estetiche e funzionali. "Oltre alla funzione dell'architettura - ha sottolineato l'archistar- sono sopratutto i significati, le speranze e le illusioni che sottendono il nostro fare. Quella dell'architetto è una posizione privilegiata ma con la responsabilità di fare sintesi tra le forme di vivere della società moderna e il costruito".




Richiedi informazioni




Accetto l'informativa sulla privacy










Lo spazio espositivo

Inaugurata nel 2010 all’ingresso di Altamura sulla ss99 che conduce a Matera, la singolare struttura, declinata in ambienti interni ed esterni che si estendono su un’area di 3000 mq, rappresenta una significativa realtà espositiva, espressione di eccellenza nel settore retail del living intimo e del benessere abitativo.
La sala mostra con 320 pannelli sinottici, 60 box espositivi e migliaia di articoli in esposizione, è pensata per far vivere un’esperienza di acquisto unica ed emotivamente coinvolgente.




Prenota il tuo appuntamento

Per aiutarci a soddisfare ogni tua richiesta e offrirti i servizi migliori prenota un appuntamento! Allega la piantina della tua casa, lo schizzo di come vorresti arredare i tuoi spazi, gli appunti sui colori e i materiali che preferisci; saranno informazioni preziose per prepararci al meglio al nostro incontro!

CHIEDI LA DISPONIBILITÀ


Tieniti aggiornato

Rimani sempre aggiornato su tutte le novità in materia di casa! Iscriviti alla Newsletter Quartarella e riceverai suggerimenti e consigli sui nostri prodotti, spunti e idee per i tuoi spazi e tutte le informazioni in anteprima su eventi ed iniziative.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER