Inaugurazione Bagni Pubblici - Via Matera Altamura

IL NUOVO BAGNO PUBBLICO DI VIA MATERA
Il regalo di Quartarella alla cittadinanza

 

Ieri mattina, dopo circa tre mesi di lavori di riqualificazione, sono stati consegnati alla città di Altamura, bagni pubblici nuovi di zecca.  Gli ex orinatoi di via Matera (sotto la villa di Piazza Zanardelli), sono diventati bagni moderni che potranno essere utilizzati da uomini, donne, bambini (c'è pure un fasciatoio per neonati) e diversamente abili.

La porta d’ingresso è stata allargata per poter permettere l’accesso ai diversamente abili. Varcata la soglia, la prima porta a sinistra è un bagno, bello grande, per donne, bambini e disabili. Accanto,  c'è un'altra porta, dove si accede al bagno per uomini, con tanto di sicura. Poi un grande specchio al centro e accanto  un piano con due lavabi nuovissimi. Ed infine  2 orinatoi nascosti da una porta a saloon.

I lavori sono stati donati alla città di Altamura, dall'azienda Centro Edile Quartarella, in occasione dei suoi 70 anni di attività, "per ringraziare tutta la cittadinanza della fiducia dimostrata in oltre mezzo secolo di attività sul territorio".

Presenti all'inaugurazione, oltre alla stampa,  l'assessore ai Lavori Pubblici l'avv. Pietro Falcicchio, la sindaca Rosa Melodia e la consigliare avv. Marica Longo.

L'Assessore ha ribadito: «Un ringraziamento va al Centro Edile Quartarella con cui abbiamo condiviso la riqualificazione di questo bene comunale che è il frutto di un lavoro sinergico portato avanti in questi mesi. L’augurio è che iniziative simili si ripetano perché la valorizzazione della Città non sia esclusivamente il risultato degli interventi dell’Amministrazione Comunale, ma un’occasione per gli imprenditori del territorio di realizzare un’opera per la collettività, ricambiando la fiducia ricevuta in questi anni di attività».

La Sindaca, invece, ha sottolineato l'importanza della "Condivisione di un progetto": «Quando il Pubblico incontra il Privato e l’interesse è generale si fanno sempre ottime cose».

Da oggi, finalmente, i tantissimi turisti che arrivano da Matera, potranno usufruire di un servizio pubblico eccellente! Ora spetterà all'Amministrazione pubblica, attraverso i suoi dipendenti, controllare e manutenere al meglio l'intera struttura

Le bellissime pareti, che vedete nelle foto, sono state disegnate da Giò Ponti e donate dall'azienda Marazzi.

Insieme al Centro Edile Quartarella, hanno collaborato al progetto Comai e Dilsca Marmi. E poi l'ingegner Vittorio Difonzo, il rag. Massimo Bellacosa e il direttore dei lavori l’architetto Giacomobello Gianmarino.

I lavori sono stati effettuati anche con la supervisione della Soprintendenza.

L'intera opera ha un valore di 35.000 euro.

E anche questa è fatta!

 




Richiedi informazioni




Accetto l'informativa sulla privacy










Lo spazio espositivo

Inaugurata nel 2010 all’ingresso di Altamura sulla ss99 che conduce a Matera, la singolare struttura, declinata in ambienti interni ed esterni che si estendono su un’area di 3000 mq, rappresenta una significativa realtà espositiva, espressione di eccellenza nel settore retail del living intimo e del benessere abitativo.
La sala mostra con 564 pannelli sinottici, 60 box espositivi e migliaia di articoli in esposizione, è pensata per far vivere un’esperienza di acquisto unica ed emotivamente coinvolgente.




Prenota il tuo appuntamento

Per aiutarci a soddisfare ogni tua richiesta e offrirti i servizi migliori prenota un appuntamento! Allega la piantina della tua casa, lo schizzo di come vorresti arredare i tuoi spazi, gli appunti sui colori e i materiali che preferisci; saranno informazioni preziose per prepararci al meglio al nostro incontro!

CHIEDI LA DISPONIBILITÀ


Tieniti aggiornato

Rimani sempre aggiornato su tutte le novità in materia di casa! Iscriviti alla Newsletter Quartarella e riceverai suggerimenti e consigli sui nostri prodotti, spunti e idee per i tuoi spazi e tutte le informazioni in anteprima su eventi ed iniziative.

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER